Title

Iste mundus furibundus

Iste mundus furibundus falsa prestat gaudia,
quia fluunt et decurrunt ceu campi lilia.
Laus mundana, vita vana vera tollit premia,
nam impellit et submergit animas in tartara.
Lex carnalis et mortalis valde transitoria
fugit, transit velut umbra, que non est corporea.
Quod videmus vel tenemus in presenti patria,
dimittemus et perdemus, quasi quercus folia.
Fugiamus, contemnamus huius vite dulcia,
ne perdamus in futuro pretiosa munera!
Conteramus, confringamus carnis desideria,
ut cum iustis et electis in celesti gloria
gratulari mereamur per eterna secula!
Amen.

Nota:
Come nel caso di altri brani della raccolta, il colore celeste nel testo evidenzia le rime interne senza dover ricorrere alle spaziature accentuate.

Back Next
barra
Sign Guestbook   Send Email   View Guestbook
barra
Ritorna all'indice dei
Carmina Burana
Ritorna all'indice generale di
A l'entrada del tens clar
Ritorna alla Home
Vai al sitemap java
Visita il settore Narrativa
barra

This page was created by Duca Lucifero, © 1999-2005
The gothiquesque set is an artwork made by Moyra.

Logo Moyra Gothiquesque Set Logo Web Designer Duca Lucifero Give Credit Where Credit Is Due - 4.052 bytes
Don't Link Directly to Someone Else's Server - 5.605 bytes Thous Shalt Honor the Artists, Writers and Creatives of this World
  C'è chi può e chi non può...  
  What is Copyright - 4.781 bytes  

Visitors:
Accessi globali
all'intero web
dal 5 dicembre 1996

E-MAIL MESSENGER
Name:
E-mail:
Messaggio al Duca Lucifero

Spazio Web offerto da: